Frutta di qualità: I fratelli Stravato svelano i segreti di Strafrutta

Dal melone Sugar alle fragole della Basilicata, per una frutta di qualità la parola d’ordine è la selezione.

Ha già superato i 20 anni, la Strafrutta srl, attività all’ingrosso nel commercio di frutta di qualità, con sede in Fondi (LT), eppure nonostante la giovane età, questa realtà è un importante punto di riferimento per tutta l’Italia. Merito dell’esperienza settantennale di Mimì Stravato che ha veicolato prima a Marco e Pino e poi anche a Marialucia e suo marito Roberto l’esperienza e le conoscenze necessarie per fondare il primo luglio del 1998 un azienda destinata a fare la differenza. Si, perché ogni prodotto commercializzato dalla Strafrutta viene seguito dal momento della semina, nelle aree più miti e vocate, fino a quello della vendita, senza lasciare nulla al caso.

“Scegliamo i nostri coltivatori, allo stesso modo, sia che si tratta di meloni, arance, pesche o albicocche – spiegano i signori Stravato – in base al macroclima del luogo di produzione e prestiamo grandissima attenzione alla raccolta per individuare solo i frutti più dolci, saporiti e genuini. Ultimata la fase della selezione, la nostra priorità diventa la freschezza e la conservazione della merce. Nei periodi dell’anno in cui, per garantire questi elevatissimi standard qualitativi ci spinge ad affacciarsi all’estero, ci assicuriamo che i nostri produttori rispettino sempre e rigorosamente le normative vigenti nazionali ed europee nel settore ortofrutticolo” . E’ così passo dopo passo, la Strafrutta si è imposta nel mercato italiano, divenendo garanzia di qualità e freschezza. Uno dei migliori esempi di un metodo che riguarda, in effetti, tutti i prodotti ortofrutticoli della Strafrutta, è sicuramente il marchio Sugar.

Meloni Sugar 

Leggere su un melone il marchio “Sugar”, impresso direttamente con un inchiostro alimentare sulla buccia del frutto, è ormai diventato, proprio come suggerisce la stessa parola, sinonimo di dolcezza e qualità. Ma come è possibile che ogni melone marchiato sia effettivamente più dolce e saporito rispetto alla media dei prodotti in circolazione ? Semplice, grazie ad un macchinario acquistato dalla Strafrutta, in grado di rilevare il grado zuccherino, il cosiddetto grado brix dei meloni. I frutti in cui si rilevano queste determinate caratteristiche di eccellenza (tutti prodotti già selezionati in partenza direttamente presso i luoghi di produzione) vengono dunque selezionati e contraddistinti con il prestigioso bollino. Tra le singolarità dei meloni Sugar by Strafrutta, il fatto che vengono commercializzati ben oltre il periodo estivo. Si inizia con la commercializzazione del prodotto coltivato in Repubblica Domenicana, le cui prime raccolte iniziano da Febbraio, per poi seguire nel Senegal a Marzo, e poi continuare con il prodotto made in Italy (Sicilia e Puglia) da primavera a tutta l’estate, il melone Sugar riesce infatti a coprire un periodo di vendita di tutto l’anno.

 

Pesche, albicocche e fragole 

Benchè non contraddistinte da un marchio vero e proprio come il melone Sugar, anche le pesche e le albicocche commercializzate dalla Strafrutta sono particolarmente rinomate. Il motivo di tale notorietà è dovuto all’attenzione che gli esperti dell’azienda dedicano nel selezionare, non solo i coltivatori, ma anche i prodotti stessi. Gran parte delle pesche e delle albicocche della Strafrutta arrivano infatti dalle pianure pugliesi, dove la fertilità dei terreni e la mitezza del clima per oltre sei mesi all’anno, conferiscono ai frutti della terra un valore aggiunto. Per quanto riguarda le fragole, il principale luogo di approvvigionamento è la Basilicata, prima regione in Italia per la produzione di questi piccoli e gustosissimi frutti rossi, nonché terra in cui le eccellenti condizioni climatiche sposano il know how dei fragolicoltori, i quali si tramandano questa tradizione di generazione in generazione.

 

Eccellenze 365 giorni all’anno 

Se l’estate è per eccellenza la stagione dei frutti più dolci, gustosi e saporiti, quelli in cui la Strafrutta triplica il suo quantitativo venduto, grazie ai meloni, pesche, albicocche, fragole e di tutti i frutti tipici dei mesi caldi, non mancano eccellenze invernali come arance, clementine, mele, pere, uva e non solo. Ogni categoria merceologica viene importata dal luogo in cui la produzione è migliore; i membri della famiglia Stravato o i preparatissimi dipendenti seguono poi la crescita del frutto passo dopo passo, dalla semina alla raccolta. “La nostra azienda – concludono i Stravato – si occupa di ortofrutta a 360 gradi, ma ci siamo specializzati soprattutto di frutta di qualità e nei marchi di eccellenza come il melone Sugar. Dopo aver importato i prodotti, ci rivolgiamo soprattutto ai mercati all’ingrosso e da lì che poi la frutta da noi selezionata raggiunge i piccoli dettaglianti e, quindi le tavole di migliaia di italiani. In estate, quando l’offerta, per esempio di meloni è moltissima, vendiamo i prodotti a marchio Sugar anche ai piccoli dettaglianti delle regioni Lazio e Campania. In queste zone, così come al nord Italia, la nostra etichetta è ormai diventata il principale elemento per riconoscere un buon melone, gustoso e sicuramente dolce”.

I NOSTRI PARTNERS

Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Slider

 

 

AVVISO IMPORTANTE

 

SI COMUNICA CHE A CAUSA DEGLI AVVENIMENTI ATTUALI RELATIVI ALL'EMERGENZA CORONAVIRUS,

CHE LA DITTA STRAFRUTTA, RISPETTERA' I SEGUENTI ORARI DI MERCATO:

MARTEDI' , MERCOLEDI' , GIOVEDI' , VENERDI' , DOMENICA

DALLE ORE 5:30 ALLE 14:00

SAREMO REPERIBILI IN QUESTI GIORNI E ORARI SOLO PER ORDINI VIA TELEFONO O WHATSAPP E RITIRO IN RAMPA DI CARICO.

 CERTI DELLA VOSTRA COMPRENSIONE CI AUGURIAMO DI POTER RIPRENDERE AL PIU' PRESTO IL NOSTRO LAVORO.

LA DIREZIONE