Blog

ESTRAZIONE FINALE 11 NOVEMBRE
Il concorso è giunto al termine.
Ringraziamo tutti coloro che vi hanno partecipato acquistando i nostri meloni Sugar e Sugar Red.
Abbiamo estratto i nominativi dei fortunati vincitori del premio:
Vilma S. di Serra Dè Conti (AN)
Nada V. di Velletri (RM)
Non resta che augurare ai vincitori buona crociera nel Mediterraneo a bordo della nuova nave “Virtuosa” di MSC Crociere!

Naringenina, dalle arance il tallone d’Achille del COVID-19?

Potrebbe essere una valida soluzione contro il Covid-19, secondo i ricercatori che stanno studiando una sostanza presente negli agrumi. L’intuizione è nata nel laboratorio dell’Unità di Istologia ed Embriologia Medica di Antonio Filippini, nell’università romana, che ha poi collaborato insieme agli atenei di Genova e di Milano

Presente negli agrumi, la NARINGENINA, potrebbe essere particolarmente utile per bloccare il Sars-Cov2, impedendogli la replicazione all’interno delle cellule. A sostenerlo un nuovo studio dell’Università La Sapienza di Roma.

Una delle più grandi sfide a cui sono sottoposti gli scienziati di tutto il mondo è quella di trovare il modo di bloccare l’ingresso del virus all’interno delle cellule e, di conseguenza, fermare l’infezione sul nascere.

Presa Diretta, processo alla Gdo, tra gli intervistati Marco Stravato (STRAFRUTTA) 

GUARDA IL VIDEO--->

 "Sugar, il brand di melone di alta qualità a elevato grado Brix, rappresenta la nostra punta di diamante, tant'è vero che corrisponde al 40% del nostro fatturato.

Dal oltre 30 anni commercializziamo questo prodotto ma, a partire dal 2006, è stato registrato il suddetto marchio Sugar, e da allora abbiamo riscosso sempre maggiore interesse a livello nazionale,il che ha determinato un incremento annuo dei volumi movimentati di circa il 10-15%.

In foto Marialucia, Pino , Marco e Roberto |Strafrutta executive board|

 

Attualmente siamo in grado di garantire il melone Sugar per tutto l'anno". Così dichiara Pino Stravato, direttore commerciale della Strafrutta Srl. Il melone raccolto a giusta maturazione,una volta giunto nel magazzino della Strafrutta, prosegue il suo percorso su un'apposita linea di lavorazione, dove viene analizzato singolarmente misurandone il grado zuccherino.

Una campagna dolce per il melone Sugar

Bilancio positivo per il melone a marchio Sugar commercializzato da Strafrutta Srl, azienda a gestione familiare insediata all’esterno del Mercato ortofrutticolo di Fondi. La referenza “regina” della società pontina, prodotto dai partner conferitori in varietà diverse a seconda del periodo dell’anno e della zona di raccolta, viene selezionata e sottoposto all’esame di macchinari che ne individuano e certificano il grado brix. Il melone vale il 40% circa del business complessivo, per un raccolto che si aggira attorno ai 25mila quintali circa.

 

 

“La qualità è alta, i volumi sono in linea con quelli dello scorso anno ma i prezzi decisamente più elevati, circa il doppio”, spiega il direttore commerciale Pino Stravato (foto sopra).

 

MODIFICA COMUNICAZIONE URGENTE

COVID-19

 

Riteniamo doveroso  riaprire parzialmente la nostra attività.

Ringraziamo i nostri affezionati clienti per la fiducia che intelligentemente ci hanno dato nei giorni passati ordinando comunque la merce del Mof che assolutamente non è contaminata da nessun virus e per la responsabilità che tutto il nostro settore sta avendo in questo duro momento.

La vendita verrà effettuata come da orari di mercato:

(martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica ore 5:00 – 14:,00)

Gli ordini devono essere effettuati sempre e comunque per telefono e whatsapp.

Preghiamo clienti, trasportatori e frequentatori della nostra azienda di entrare all’interno del nostro magazzino solo per ritirare la documentazione fiscale e caricare nella rampa di carico.

Certi della vostra collaborazione ci auguriamo di poter ritornare alla normalità prima possibile.

 

STRAFRUTTA SRL

Un altro traguardo raggiunto da Strafrutta, con il nuovo anno è arrivata anche la CERTIFICAZIONE ISO 22000.

 

Lo standard ISO 22000 consente a tutte le aziende coinvolte nella filiera alimentare, in modo diretto o indiretto, di identificare con precisione i rischi a cui sono esposte e di gestirli in maniera efficace. Prevenire il verificarsi di incidenti lungo tutta la filiera e verificare l'adeguatezza rispetto alle norme sono due aspetti essenziali per la tutela del brand.

 

Standard ISO 22000, lo scenario

Le imprese del settore agroalimentare sono soggette a pressioni sempre più crescenti, sia dal punto di vista legislativo sia per le legittime richieste di sicurezza e garanzia da parte dei consumatori...

Rendere obbligatoria in Europa l’origine delle materie prime in etichetta su tutti gli alimenti.

Lo ha ribadito la Ministra delle Politiche Agricole alimentari e forestali Teresa Bellanova da Bruxelles, intervenendo al Consiglio dei Ministri Agricoltura e Pesca.“E’ un diritto dei cittadini che va garantito”, ha affermato la Ministra Bellanova, “e una questione di trasparenza.

Pagina 1 di 2

I NOSTRI PARTNERS

Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Image is not available
Slider